Scrapbooking Natalizio: cos’è?

Inserito il 29 novembre 2014 - Letto 1.484 volte - Nessun commento

Scrapbooking Natalizio: cos'è?Per tutti quelli che hanno voglia di dare sfogo alla propria fantasia e non vogliono cadere nei soliti hobby, da qualche anno a questa parte è nata una nuova “arte”: lo scrapbooking. Con questo termine infatti, si intendo il metodo che ci permette di conservare i nostri ricordi in modo unico ed originale. E’ considerato una vera e propria arte, e per questo motivo non segue delle vere e proprie regole. E’ un metodo carino per creare degli album personalizzati su cui attaccare delle foto dei momenti Natalizi per noi più significativi, ma non solo. Infatti, lo scrapbooking da ampio spazio alla fantasia, comprendendo la possibilità di conservare nello stesso album, oltre che alle classiche foto, biglietti, disegni ed ogni tipo di ricordo materiale che più ci emoziona.

Per iniziare ad approcciarsi al mondo dello scrapbooking occorrono dei materiali essenziali: per prima cosa è assolutamente necessario avere un tappetino da taglio autocicatrizzante, cioè uno speciale tappetino che serve per proteggere il vostro piano da lavoro.
Sono inoltre necessari vari tipi di fogli in cartoncino, colorati e non. Si possono acquistare i fogli singoli in cartoleria, ma è anche possibile comprare un intero blocco di cartoncini colorati. Il cartoncino servirà da base per l’album.

Molto importanti anche i blocchi di carta decorata e gli adesivi, di varia grandezza.

Ovviamente di particolare importanza sono i nastri adesivi, fondamentalmente trasparenti, la colla (vinilica ed in stick), e le forbici (sia normali che decorative). Una volta procurati tutti questi strumenti di lavoro si può iniziare la creazione di questi magnifici album. In occasione del Natale, questo album può essere utilizzato per contenere principalmente i tab o biglietti da regalo che altrimenti andrebbero perduti. Insomma… Questa tipologia di album è nata per conservare tutto ciò che non può essere conservato senza il rischio di andare perduto o buttato; quindi è un’ottima idea per chi è attaccato ai ricordi ma allo stesso tempo è appassionato di decorazioni e cartolibreria in generale.

Per realizzare le decorazioni dei vostri scrapbooking infatti è possibile utilizzare qualsiasi elemento di cartolibreria nuovo (sia nelle cartolerie sia nei centri commerciali è possibile trovare innumerevoli oggetti da decorazione), ma anche riciclando oggetti fin’ora “inutili” ai vostri occhi ma che potrebbero dare un tocco vintage alla vostra creazione e, in questo caso, oltre all’aspetto estetico ne gioverà anche il vostro salvadanaio. Conservare i ricordi è ormai un valore per pochi ma con questa nuova e brillante idea potrebbe diventare tutto più facile… Anche per i più sbadati!

Argomenti: , ,

Lascia un commento