Riciclo natalizio: vasetti innevati

Inserito il 9 marzo 2012 - Letto 6.920 volte - Nessun commento

Riciclo natalizio: vasetti innevatiL’arte del riciclo non si ferma nemmeno a Natale, dato che riutilizzare quel che si possiede in casa in maniera creativa è davvero gratificante. Per regalare un tocco di festa in più alla tua casa, potresti realizzare dei favolosi vasi brinati davvero suggestivi. Durante le prossime cene, anzi che buttare le bottiglie di vino vuote, felicemente consumate, conservale e trasformale in favolosi vasi.

Una volta lavate e asciugate pitturale di bianco con uno spray per vetro o con una tinta e attendi che il colore si sia asciugato per bene. A questo punto procurati della colla spray o a preferenza della colla vinilica da spalmare contro tutta la superficie della bottiglia, collo escluso. Prima che la colla si asciughi passa la bottiglia su del sale grosso, che aderirà naturalmente sulla superficie incollandosi. Una volta asciugata la colla, il sale grosso sarà fissato sulla tua bellissima opera d’arte figlia di un delizioso riciclo e tu potrai esporla impreziosendola con dei scintillanti fiori natalizi.

Se l’idea del sale grosso non ti convince, puoi creare l’effetto brinato utilizzando della neve artificiale che vendono in bomboletta.

Naturalmente l’idea può essere resa non solo su bottiglie, ma anche su barattoli in vetro e su molti altri materiali. Non ti resta che sperimentare e dare libero sfogo alla tua fantasia.

Se qualche passaggio non ti è chiaro, dai uno sguardo a questo tutorial.

Argomenti: , , , , ,

Lascia un commento