Orecchini di Natale in pasta sintetica

Inserito il 25 ottobre 2012 - Letto 2.764 volte - Nessun commento

Orecchini di Natale in pasta sinteticaIn occasione delle prossime festività, perchè non sfoggiare un delizioso paio di orecchini a tema natalizio? i soggetti a disposizione sono centinaia, avrete solo l’imbarazzo della scelta e potrete eventualmente scegliere di regalare le vostre creazioni. In questo caso noi abbiamo realizzato due simpatici alberelli di Natale ed un paio di renne, il tutto con l’ausilio delle ormai conosciute paste sintetiche.

Realizzare questi orecchini è piuttosto semplice ma non scoraggiatevi se inizialmente il risultato non è quello sperato, ricordate che con un po’ di esercizio riuscirete a raggiungere risultati strabilianti. Per confezionarli avrete bisogno del seguente materiale: paste sintetiche (colori a vostra scelta), monachelle, anelline di metallo, chiodini a T e pinzette da lavoro.

Gli alberelli si modellano a partire da una pallina di pasta verde, alla quale darete una forma triangolare smussandone gli angoli. Prendete poi un chiodino a T e, con molta delicatezza, fatelo passare attraverso l’alberello lasciando fuoriuscire la punta.
Prendete ora delle piccole palline di pasta nera, premetele leggermente sul piano da lavoro per appiattirle e poi collocatele sugli alberelli in modo da simulare gli occhi. Per renderli ancora più vivaci e particolari, prendete dei pezzetti di pasta bianca (piccolissimi!) ed appoggiateli sugli occhi come vedete in foto.
Con un sottilissimo serpentello di pasta nera delineate la bocca e posizionatela aiutandovi con uno stuzzicadenti.
Posizionate poi dei piccoli pezzetti di pasta colorata per simulare le palline dell’alberello e una stellina sulla sommità.

Le renne si costruiscono a partire dalla testolina, con una pallina di pasta attraverso la quale farete passare il chiodino. Come per l’alberello create gli occhi, la bocca e posizionate orecchie e corna. Prendete una pallina di pasta, appiattitela in una sfoglia sottile ed attaccatela sul pancino. Posizionate infine le zampette, lasciando un piccolo spazio per collocarvi il tradizionale candy cane. Quest’ultimo si ottiene arrotolando insieme due serpentelli di pasta rossa e bianca.

Una volta cotti seguendo le istruzioni riportate sulla confezione della pasta, dovrete ripiegare il chiodino a T sulla sommità dell’orecchino in modo da formare un gancio.
Infine, con l’aiuto di un paio di pinze da lavoro agganciate orecchino, anellina e monachella.

Ecco un delizioso dono per bambine e ragazzine!
Orecchini di Natale in pasta sintetica

Argomenti: , , , , , , ,

Lascia un commento