Natale: giochi per tutta la famiglia

Inserito il 29 novembre 2012 - Letto 1.547 volte - Nessun commento

Natale: giochi per tutta la famigliaLa sera della vigilia di Natale è il momento dedicato alla famiglia. E’ usanza ritrovarsi tutti insieme per cenare, aprire i regali e magari assistere anche alla Messa di mezzanotte. Si condividono momenti di intimità con persone che spesso non si riescono a frequentare durante l’anno, perciò ecco alcuni consigli per passare il tempo tra la fine della cena e l’attesa della messa o dell’apertura dei regali. Quelle che vi proponiamo sono tutte alternative alla classica Tombola, Mercante in fiera…

Un gioco che possono fare tutti, ad ogni età, è il Pictionary. Consiste nel disegnare la parola che è scritta su una carta, in modo da farla indovinare la compagno nel più breve tempo possibile. Si gioca in due o più squadre, e il disegnatore può cambiare. Il divertimento è assicurato con questo gioco, perché non sempre le parole da disegnare sono “cane” o “casa”, ma si possono trovare nomi di città, concetti astratti o verbi.

Per chi ha bambini abbastanza grandi, dai 10 anni in su, molto carino è il “Saltinmente“. C’è una specie di dado a molte facce su ognuna delle quali è incisa una lettera dell’alfabeto. Una volta conosciuta le lettera, si devono scrivere 10 parole che iniziano con la stessa, divise in categorie sempre diverse. Vince chi ha terminato per primo e chi ha scritto una parola cu gli altri non hanno pensato.

Senza carta e penna, sempre attuale è il “gioco dei mimi“, che consiste nel far indovinare agli altri componenti della propria squadra il titolo di un film, di un libro, o semplicemente una parola,enza mai parlare. Non ci sono limiti a questo gioco, per temi e durata.

Argomenti: , ,

Lascia un commento