Mercatino di Natale a Roma

Inserito il 17 maggio 2012 - Letto 1.493 volte - Nessun commento

I mercatini di Natale sono una tradizione che appartiene in gran parte ai paesi del Nord Europa, ma la maggior parte delle capitali europee dedica particolare attenzione a questi allestimenti, e Roma non fa eccezione. Il mercatino di Natale a Roma si svolge nella suggestiva piazza Navona che, animata durante tutto l’anno da artisti di strada, pittori e artigiani, si arricchisce durante il periodo delle vacanze natalizie di bancarelle di ogni sorta. Solitamente il mercatino viene inaugurato attorno all’8 Dicembre, giorno dell’Immacolata, per concludersi il 6 Gennaio, giorno dell’Epifania.

Proprio la Befana è una delle grandi protagoniste di tale mercato: quasi ogni bancarella espone una vecchietta sulla scopa, che si dice abbia l’effetto di allontanare i guai dalla casa in cui viene ospitata. Le calze da appendere la notte dell’Epifania e i dolciumi con cui riempirle sono altri elementi che la fanno da padrone su tutte le bancarelle: calze per gli innamorati, enormi calze con dei peluches per i più piccoli e calze più semplici, da colmare con cioccolatini, caramelle e ogni altro ben di Dio.

Immancabili anche le decorazioni per l’albero di Natale ed i pupi del Presepe: si possono trovare in vendita anche sofisticati meccanismi, quali fontane ad acqua e laghetti.

A concludere il tutto c’è una romantica giostra con i cavalli, che attira grandi e piccini, i quali non possono fare a meno di salirci anche per un solo giro.

Foto: Flickr

Argomenti: ,

Lascia un commento