La vera lezione di Natale: aiutare i meno fortunati

Inserito il 14 dicembre 2011 - Letto 2.409 volte - 1 commento

La vera lezione di Natale: aiutare i meno fortunatiA Natale un pensiero va anche ai meno fortunati. Ci sono tanti bambini infatti che dell’albero pieno di regali conoscono solo la fama, ma che non l’hanno mai visto dal vivo. Spesso, presi tra l’euforia della festa e la smania di comprare i regali, ce ne dimenticano, ma per fortuna ci sono tante associazione pronte a ricordaci che in questa stagione è giusto pensare anche a chi non ha tutti i mezzi economici per festeggiare questo evento. Dai pensieri, poi, bisogna passare ai fatti. Controllate tra i giocattoli dei vostri bambini quelli che non usano più e se sono in buono stato consegnateli alla Croce Rossa o alle altre organizzazioni che si occupano di distribuirli ai bambini meno fortunati.

In tante città del Bel Paese si svolgono, al proposito, diverse manifestazioni volte a raccogliere giochi per i piccini: tra queste si segnala quella piemontese che coinvolge le città di Torino, Asti e Cuneo. Si tratta di un’iniziativa che l’anno passato aveva permesso di accumulare oltre 11mila giochi, ben 5mila in più rispetto all’edizione del Natale 2009.

In Lombardia distacca l’iniziativa di Varese, chiamata “la Fabbrica dei Giocattoli di Babbo Natale”, che invita tutti a scendere in piazza sabato 10 dicembre per portare i giochi da regalare a chi ne ha più bisogno. Ma l’elenco di eventi è lungo e coinvolge tutto lo Stivale: si tratta di kermesse che da un lato vi permetteranno di far sorridere qualche piccolo volto in occasione di questo Natale, d’altro canto vi offriranno la scusa per insegnare a vostro figlio l’importanza della generosità. Una lezione in perfetto spirito natalizio.

Argomenti:

1 commento per La vera lezione di Natale: aiutare i meno fortunati

  1. viola
    il

    Ciao! visto che parlate di Natale e beneficenza, vi segnalo questo sito: http://www.ilpaesedinatale.com/ il magico paese di Natale, dove ci sono la casa di babbo Natale, renne, mercatini, elfi e mille altre cose, offre in omaggio biglietti per il concerto di Ezio Bosso del 22 dicembre ad Asti (sono regalati, ma ovviamente un’offerta è gradita e il ricavato andrà all’associazione la collina degli elfi, che promuove progetti a favore dei bimbi più sfortunati).

Lascia un commento