La stella di Natale: la pianta per eccellenza del periodo invernale

Inserito il 23 novembre 2011 - Letto 1.774 volte - Nessun commento

La stella di Natale: la pianta per eccellenza del periodo invernaleIl periodo natalizio è l’occasione buona per stare in compagnia. Non a caso in questa stagione, complici anche le festività lavorative, si organizzano spesso cene a casa con parenti e amici, nei giorni che precedono o che seguono la Vigilia e il Natale. Se siete stati invitati da qualcuno, non è buona educazione presentarsi a mani vuote. Ma cosa portare? Onde evitare di cadere sempre sui soliti cioccolatini (che sono buoni sì, ma – ahinoi – non sono l’ideale per chi vuole stare in forma) ecco l’idea perfetta: una pianta.

La scelta non può che cadere sulla pianta simbolo di questo periodo dell’anno, ovvero la Stella di Natale. Si tratta di una pianta bellissima, con le foglie verdi e i suoi grandi fiori tradizionalmente color rosso fuoco (anche se è possibile trovare alcune varianti, con i fiori bianchi o rosa): è una pianta da interni, che necessita di ambienti ben riscaldati. Ecco perché sopravvive bene nella stagione natalizia, quando in casa i caloriferi sono sempre accesi. La Stella di Natale è sicuramente una pianta decorativa, che si adatta bene ad ogni tipo di arredamento.

In molte piazze di Italia, durante le prime due settimane del mese di dicembre, si svolge una manifestazione nazionale volta a raccogliere i fondi contro la leucemia: il ricavato della vendita delle Stelle di Natale andrà tutto in beneficenza. Se pensate di voler regalare a qualcuno questa pianta espressione di tutta l’atmosfera natalizia, o semplicemente se volete comprarla per voi, approfittate dell’occasione: sarete soddisfatti e avrete fatto del bene. Due al prezzo di uno, no?

Argomenti: , , , ,

Lascia un commento