Il pandoro farcito

Inserito il 14 novembre 2010 - Letto 1.965 volte - Nessun commento

Il pandoro farcitoIl pandoro farcito è uno dei dolci di Natale più apprezzati, gustosi e meno impegnativi nella preparazione. Basta avere come base un buon pandoro ed un pò di fantasia in cucina ed il risultato, anche estetico, è garantito. Ecco come preparare il nostro albero di Natale da mangiare.

Gli ingredienti: 1 pandoro, 500 gr. di mascarpone, 3 uova intere, 2 tuorli, 150 gr. di zucchero a velo, caffè q.b., latte o liquore q.b., 100 gr. di cioccolato fondente, ciliegine candite q.b.
La preparazione: Cominciamo col preparare la crema per il ripieno. Separate i tuorli dagli albumi ed, in una ciotola, montate gli albumi a neve fermissima e metteteli da parte. In un altro recipiente unite lo zucchero a velo ai tuorli e montate con una frusta fino ad ottenere un composto giallo limone, unite il mascarpone e continuate a montare. Unite gli albumi precedentemente montati a neve, aiutandovi con una spatola, e, con movimenti dall’alto verso il basso, amalgamate il tutto stando attenti a non smontare gli albumi.
Tagliate il pandoro a strati orizzontali, ogni qualvolta eliminate uno strato mettetelo da parte mantenendo l’ordine in cui è stato tolto. A questo punto prendete la vostra “bagna” composta da caffè ed allungata con un pò di latte o liquore (come preferite) ed inumidite la base del pandoro, passate uno strato di crema e grattate sopra del cioccolato fondente, quindi chiudete con un altro strato, bagnate ancora con il caffè e continuate la procedura fino a completamento degli strati del pandoro. Per ottenere l’effetto ad albero di Natale posizionate le fette in modo leggermente sfalsato, così da fare spiccare le punte del pandoro.
Per decorare mettete le ciliegine sulle punte del pandoro e spolverizzate con abbondante zucchero a velo!

Argomenti: ,

Lascia un commento