I regali di Natale

Inserito il 13 novembre 2012 - Letto 2.405 volte - Nessun commento

Regali di NataleRegali, regali, regali e… ancora regali! Diciamo la verità: che Natale sarebbe senza la febbre pazza dei regali… Donne impazzite per le vie del centro, con dieci buste per mano, alla ricerca dell’ultimo pensierino da fare, possibilmente: originale, adatto alla persona a cui è destinato e, perché no, pure economico. Utopia? No, basta solo avere le idee chiare e non ritrovarsi il 24 Dicembre con ancora una lunga lista di regali da fare.

L’ideale sarebbe avere il tempo per potersi organizzare, magari preparare una lista, di sicuro c’è qualcuno che annota anche i regali fatti gli anni passati… un applauso andrebbe fatto a tanta organizzazione! Ma si sa, la gente va sempre di fretta e non tutti possono permettersi il lusso di avere in casa l’archivio dei regali fatti a parenti ed amici.

Come organizzarsi allora? Come evitare di cadere nel banale o di farsi spennare l’ultimo giorno perché il tempo stringe e le alternative sono ormai ridotte a ciò che gli altri hanno scartato?

Calma e gesso! Già a Novembre, magari nelle noiose domeniche pomeriggio, andando in giro per i negozi potete iniziare ad acquistare qualche pensierino.
Pensate sempre a chi andrà il regalo: un’amica, la vecchia zia, la suocera, la vicina di casa, il/la fidanzato/a, il/la nipotino/a. La regola è evitare i regali in stock! Nei limiti del possibile occorre differenziare.

Andate in libreria, un romanzo è sempre un regalo gradito soprattutto a Natale, infatti con le Feste si ha finalmente il tempo di leggere un pò e ritagliarsi uno spazio per la fantasia. Non conoscete i gusti letterari dei vostri cari? Fatevi consigliare in libreria, guardate i libri che risultano primi nella classifica dei più letti, oppure orientatevi per interessi: saggistica, gialli, romanzi d’avventura, libri sui viaggi.

Per i vostri nipotini orientatevi su giochi creativi, quelli da tavola per esempio, proprio quest’anno pare sia tornato di moda il Monopoli (ma con la y). Va bene, se non volete correre rischi, ed avete molti soldi da spendere, comprate il giocattolo più tecnologico che c’è in negozio; di solito questi oggetti, per lo più robot (mostri di ogni genere) che sembrano usciti dalla NASA, si illuminano, sparano, parlano e… si rompono subito, però la felicità di vostro nipote quando aprirà il suo regalo sarà imparagonabile!

Per le Mamme e le zie orientatevi su qualcosa di personale, un profumo, una crema per il corpo magari della loro fragranza preferita.

Per le donne che amano particolarmente la casa e la cucina, regno di ogni brava massaia, potreste prendere degli utensili colorati o ingegnosi ne esistono diversi in commercio.

Per gli uomini una bella sciarpa o un cd musicale. Se il vostro lui è uno sportivo rinnovategli il kit da palestra comprando una bella sacca.
Ogni tanto osate con qualcosa di eccessivo, magari ad una amica potreste regalare un fermaglio particolare, un cerchietto, un braccialetto o una collana… gli accessori sono sempre graditissimi.

Uomini, non volete sbagliare? Non avete ancora capito cosa amano le donne? Le donne amano tutto quello che luccica, ma non disdegnano neanche le borse, le scarpe e l’abbigliamento in genere.

Se volete fare un pensiero romantico e non spendere molti soldi potete far stampare ed incorniciare una vostra foto insieme magari usate l’effetto in bianco e nero!

Immancabili le mutande rosse, ogni anno a qualcuno capitano sempre. La verità? Tutti pregano di non trovarle all’interno del proprio pacchetto!

Argomenti: , , , , , , , , ,

Lascia un commento