I Guinness dei mercatini di Natale d’Europa

Inserito il 26 novembre 2011 - Letto 2.314 volte - 1 commento

I Guinness dei mercatini di Natale d'EuropaIl vecchio continente si trasforma, durante il periodo di Natale, in una terra ricca di sorprese. Da nord a sud, da est a ovest è possibile imbattersi in numerosi mercatini, vera e propria espressione dell’atmosfera di festa che accompagna questo periodo dell’anno. Ma quali sono i mercatini più particolari d’Europa? Beh, la scelta è ardua. Tre città si contendono la fascia per i mercatini più antichi: si tratta di tre centri (due tedeschi e uno francese), ovvero Dresda, Norimberga e Strasburgo, che ricollegano le tipiche casette di legno piene di oggetti di artigianato e di addobbi natalizi al lontano Cinquecento.

Tra i mercatini degni di nota, inoltre, si ricorda quello di Pilatus Kulm (in Svizzera) che vanta il titolo del più alto d’Europa dato che si trova a ben 2132 metri sul livello del mare: vi permetterà di fare acquisti godendo di una vista panoramica davvero d’eccezione. E ancora il mercatino nella stazione di Zurigo, in Svizzera, che è riconosciuto essere il più grande di tutto il Continente; quello di Cipro, che è a tutti gli effetti il più meridionale e quello di Disneyland Paris che è senza ombra di dubbio il principale mercatino tematico. Ma i guinness non terminano qui: non potrete, infatti, non lasciarvi tentare dal mercatino sotterraneo dei Paesi Bassi, situato nella grotta di Velvet, vicino a Valkenburg, che ogni anno abbraccia una tematica diversa. Un’occasione per visitare un po’ d’Europa, bere un po’ di vin brulé e apprezzare la bella atmosfera natalizia, pronta a riscaldarvi lo spirito nonostante il freddo invernale.

Argomenti:

1 commento per I Guinness dei mercatini di Natale d’Europa

  1. Camicamo
    il

    Interessante articolo! Io quest’anno voglio vedere il mercatino più alto d’europa!

Lascia un commento