I canti di Natale, da insegnare ai più piccini

Inserito il 28 novembre 2011 - Letto 2.468 volte - Nessun commento

I canti di Natale, da insegnare ai più picciniNei film americani è una costante: a Natale tutti si riuniscono intorno al pianoforte e iniziano a intonare le canzoni tipiche natalizie. E’ inoltre usanza, negli Usa e in molti paesi d’Europa, che i bambini si riuniscano la sera, accompagnati da mamme e papà e che vadano bussando per le case del paese, cantando le più belle canzoni legate a questa festività a tutti coloro che aprono la porta. In Italia una tradizione simile non è molto diffusa, eppure il Natale è l’occasione buona per insegnare ai vostri piccoli qualche nota e qualche parola d’inglese.

Ebbene sì, perché anche nella terra dei cachi due tra le principali canzoni di questo periodo sono in lingua straniera. Si tratta di Jingle Bells, canzone per eccellenza del Natale, e We wish you a Merry Christmas, augurio per un bellissimo Natale e un felice anno nuovo. Se, invece, preferite intonare qualcosa di più “italiano”, la canzone che va consegnata alla tradizione è Astro del ciel. E ancora Bianco Natale (versione italiana dell’americana White Christmas) e Tu scendi dalle stelle. Non è proprio natalizia, ma anche Imagine di John Lennon può animare la vostra serata: è la canzone che da sempre è sinonimo di pace e che, dunque, non può essere mai dimenticata durante i periodi di festa.

Argomenti: , , , , ,

Lascia un commento