Festone angelico

Inserito il 2 novembre 2012 - Letto 3.792 volte - Nessun commento

Festone angelicoLe amanti della maglia e della creatività in generale troveranno molto invitante la realizzazione di questo dolcissimo festone con angeli di stoffa, da preparare in vista delle prossime festività natalizie. Innanzitutto si utilizzano dei rami di salice o altro albero, l’importante è che siano flessibili. Metteli su un tavolo, posizionate i più lunghi alla base ed i più corti alla sommità. Sulla sinistra raccogliete i rami e legateli insieme con qualche filo di rafia e fate la stessa cosa a destra, in modo che la diversa lunghezza dei rami conferisca al vostro lavoro la forma di una mezzaluna. Per sicurezza potete fermare i rami con qualche punto di colla a caldo e fare passare dei rametti più lunghi e sottili a zig-zag tra i rami della mezzaluna (vedi foto). In questo modo avete realizzato la base del festone.

Prendete della stoffa color carne e sagomate il corpo di cinque angioletti che vestirete poi con abitini di maglia, utilizzando lana color avorio e un filo dorato.

Servendovi di colori per tessuti dipingete occhi e bocca. Potete servirvi di un fard cosmetico per conferire colore alle guance.

I capelli vengono venduti in buste nei negozi di hobbistica e basta un po’ di colla a caldo per fissarli sulla testolina dei vostri angeli.

Attaccate gli angeli alla base utilizzando un nastrino cucito sulla parte posteriore dell’abito, dopodichè potete eventualmente arricchire la vostra composizione con nastri, bacche sintetiche, palline colorate e pigne dorate o argentate.

Potete ora appendere il vostro capolavoro su un porta o ovunque vogliate portare la magia del Natale!

Argomenti: , , , ,

Lascia un commento