Come addobbare l’albero di Natale

Inserito il 14 ottobre 2010 - Letto 1.541 volte - Nessun commento

Come addobbare l'albero di NataleL’8 Dicembre, festa dell’Immacolata, fa il suo ingresso trionfale nelle nostre case l’albero di Natale. Decorare l’Albero è un momento di gioia e unione per tutta la famiglia inoltre è l’occasione per dare libero sfogo alla nostra creatività. Molti oggi optano per un albero artificiale, ed è un’ottima scelta, in questo modo si rispetta l’ambiente e si ottimizzano le spese, un buon albero artificiale può mantenersi in ottimo stato per anni.
Gli addobbi per decorare l’albero sono dei più svariati; le classiche “palline” possono essere laccate, trasparenti o luccicanti. Anche le forme sono le più disparate dalle sfere alle campane, passando per casette, angioletti, pigne, ciliegine e stelline. Gli addobbi non sono solo in vetro o plastica, vanno molto di moda i pupazzetti a forma di renna o di babbi natali, ma anche simpatici soggetti in legno o in latta ed i fiocchetti realizzati con nastri decorati. Qualcuno spruzza sui rami anche un po’ di neve finta.
C’è chi cerca di seguire un certo “ordine cromatico”, gli abbinamenti solitamente sono: argento e blu, oro e rosso, rosso e verde. Ma davvero l’Albero può essere decorato come meglio si crede, si possono persino appendere cioccolatini e caramelle, certo se in casa non ci sono dei super golosoni.
E’ molto bello collezionane negli anni gli addobbi che più amiamo, chi ha la fortuna di avere antichi decori di famiglia può appenderli al proprio albero così da poter ricordare ogni anno anche i Natali passati.
In cima all’albero non può mancare il puntale, quasi a coronare il nostro abete. Molti scelgono una stella che in qualche modo ricorda la stella cometa del presepe.
Mi raccomando di non dimenticare le luci, sono fondamentali.
Se avete deciso che il vostro albero debba avere un colore predominante prendete le luci del colore che avete scelto o quelle bianche,se invece volete che il vostro albero sia un’esplosione di colore ed allegria prendete pure quelle tutte colorate. Posizionate le luci prima di addobbare l’albero, i fili non si devono vedere, partite dalla base e salite man mano su verso la cima fino a raggiungere il puntale, le luci non devono essere dirette ma un po’ nascoste in modo tale da dare l’effetto di ”luce fatata”! Potete trovare luci a diverse intermittenza, persino luci sonore che oltre ad illuminare il vostro albero vi intoneranno le musiche natalizie.

Argomenti: ,

Lascia un commento