Capodanno

Inserito il 4 novembre 2010 - Letto 1.770 volte - Nessun commento

CapodannoSe il 31 Dicembre è giorno di bilanci e ripensamenti su ciò che abbiamo fatto, sulle occasioni sfuggite… lasciate andare così per errore, perché non siamo stati in grado di correre dietro ai nostri sogni, il 1° Gennaio è giorno di Progetti, Prospettive, Propositi… Fuori il vecchio e dentro il nuovo… cambiamento, novità… speranza, felicità ecco cosa ci si aspetta dal nuovo anno! Il Capodanno ha un unico imperativo a cui rispondere: OTTIMISMO!
E’ per questo che la vigilia di Capodanno è una notte da passare in allegria e serenità, salutiamo il vecchio anno e ci facciamo trovare pronti ed allegri per il nuovo!
Apriamo le finestre, sentite l’aria di nuovo? Con i fuochi d’artificio facciamo tremare il cielo… facciamoci sentire, balliamo e brindiamo al futuro, alla prosperità, alla gioia!
Il cenone di Capodanno ha qualcosa di quasi esagerato, opulenza e abbondanza degni della cena di Trimalcione. Antipasti, pizze, scacciate, baccalà fritto, capitone, timballi, patate, sfoglie… e poi loro:le Lenticchie! Allo scoccare della mezzanotte, tra un brindisi e l’altro, è d’obbligo un assaggio di lenticchie e cotechino, “porta bene!” ci ripetevano da piccoli… e così siamo cresciuti credendo sul serio che un bel piatto di lenticchie mangiate appena nato il nuovo anno possa davvero assicurarci ricchezza e prosperità!
In molte città si organizzano feste per la vigilia di Capodanno, le nostre piazze diventano discoteche a cielo aperto quindi musica e divertimento per i giovani, ma anche possibilità di assistere a suggestivi concerti!
Il cielo della notte del primo dell’anno è colorato, tuona d’allegria… danzano le stelle… I fuochi d’artificio regnano sovrani con i loro colori, i loro disegni… restiamo a bocca aperta a guardarli!
Che si rimanga a casa con amici o che si esca per andare a ballare, la notte di Capodanno è attesa da tutti ed è sicuramente piena di gioia ed allegria!
Nella speranza che l’anno che verrà sia migliore di quello passato, il nostro pensiero vola anche alla gente che soffre e che passerà la vigilia in solitudine. Il capodanno arriva per tutti ed arriva ovunque: in ospedale, nelle case famiglia, nelle carceri. Se ne abbiamo la possibilità facciamo qualcosa! Sarà la nostra prima, piccola, buona azione del nuovo anno! Vi invitiamo, dunque, ad aiutare tutte le associazioni di volontariato che proprio in questo periodo dell’anno si prodigano per portare serenità e gioia a chi ne ha più bisogno!

Argomenti: ,

Lascia un commento